Considera questa la tua guida definitiva per acquistare con sicurezza il divano Chesterfield perfetto per te e la tua casa. Include ricerche chiave, risposte alle domande più frequenti e suggerimenti principali. Il nostro obiettivo è rendere molto più semplice il viaggio dal volere una Chesterfield al possederne una.

È stato accuratamente suddiviso in sezioni specifiche che ti aiuteranno a informarti al meglio. Quindi, se stai cercando una guida completa, o semplicemente hai una domanda specifica, questo articolo è pensato per te!

La guida 2022 all'acquisto di un contenuto Chesterfield:-

Cos'è un Chesterfield?

I divani Chesterfield sono uno dei design di divani più famosi al mondo. I divani non sono sempre un argomento di conversazione popolare, ma quando viene menzionato "Chesterfield", è comunemente noto a tutti. Ma cos'è una Chesterfield?

I Chesterfield possono essere caratterizzati da:

  • Le loro grandi braccia arrotolate
  • Schiena bassa
  • Tufting profondo del bottone
  • Rivestimento in pelle scura tradizionale
  • Pelle o velluto di squisita qualità
  • L'altezza della schiena e delle braccia è esattamente la stessa

Ognuno di questi magnifici mobili trasuda semplicemente classe e stile, echeggia attraverso ogni caratteristica unica e la sua attenzione ai dettagli.

A causa delle loro numerose caratteristiche distintive, il Chesterfield è diventato un nome familiare, con un aspetto desiderabile. Essendo realizzati principalmente in pelle o velluto, rafforza lo stile e la composizione squisiti e lussuosi alla base del marchio, - Un altro motivo per cui sono importanti nel mondo dei divani.

Tradizionalmente in pelle, sono generalmente marroni ma sono disponibili in un'ampia gamma di colori. I divani e le poltrone hanno dettagli di abbottonatura specifici, braccioli alti e schienali bassi. Questo crea una silhouette molto rettangolare in cui la schiena e le braccia sono allineate alla stessa altezza.

Per uno sguardo più approfondito sulla nascita del Chesterfield potresti goderti il ​​nostro Storia dell'articolo di Chesterfield.

Le gamme di oggi di Chesterfield

Sebbene si distinguano maggiormente per le loro caratteristiche originali, esiste un'ampia gamma di collezioni Chesterfield. In effetti ci sono diciannove raccolte in totale, tutti unici a modo loro.

Esempi di due delle collezioni Chesterfield

esempio di raccolta

Storia del Chesterfield

Nascita del divano Chesterfield – Risalente alla metà del 1700

I divani Chesterfield sono nati per la prima volta nella metà del 1700 quando Lord Philip Stanhope, il quarto conte di Chesterfield, commissionò un mobile per i suoi ospiti. Stanhope, all'epoca ampiamente considerato un trendsetter, commissionò questo particolare stile di arredamento e da quel momento in poi la sua popolarità crebbe.

Grazie alla sua presenza distintiva ed elegante, collocata per la prima volta nella casa di un conte, Chesterfield è diventato un nome familiare e un mobile di tendenza; se tradizionale o moderno. Questo pezzo senza tempo mantiene una certa distinzione che altri divani semplicemente non possono replicare, rendendolo un investimento davvero straordinario.

Personaggi storici di spicco che hanno apprezzato anche loro

  • Gli usi storici più noti per un Chesterfield furono di Sigmund Freud, il fondatore della psicoanalisi. Freud aveva una teoria secondo cui i pazienti avrebbero parlato più liberamente e onestamente quando erano a loro agio, quindi ha optato per un divano Chesterfield nella sua clinica per consentire ai suoi pazienti di sdraiarsi, rilassarsi e parlare di ciò che li preoccupava.
  • In effetti, poiché questo era un elemento cruciale del processo di trattamento di Freud, non ha mai viaggiato senza una Chesterfield e ne ha sempre avuto una a portata di mano nelle sue cliniche in tutto il mondo. È per questo motivo che l'iconico Chesterfield è diventato sinonimo di pratica psicoanalitica.
  • Con l'espansione dell'Impero Britannico, anche la reputazione degli iconici Chesterfield, poiché gli inglesi portavano con sé i loro mobili preferiti, ovunque andassero! Ben presto divennero un'icona in paesi come l'India, l'Australia e il Canada.
  • Canadesi – infatti, sono diventati così comuni in Canada che 'Chesterfield' è diventata la parola usata per descrivere un divano di qualsiasi tipo!
  • Passando a celebrità più moderne, Taylor Swift ed Ellen DeGeneres sono anche note per godersi l'uso di un Chesterfield, sia nelle loro case che nei luoghi di lavoro

Come Chesterfields ha continuato a svilupparsi dal pezzo originale del 1700 fino ai giorni nostri

Potresti chiederti come un concetto di divano sviluppato prima del 1800 non solo sia ancora in circolazione oggi, ma fiorente?

Non ci sono segreti o scorciatoie per ottenere un tale riconoscimento. È sempre rimasto unico nel suo genere, molto diverso da tutti i suoi concorrenti. La sua natura distintiva ha continuato a stupire gli acquirenti per secoli.

Al suo concepimento, come figura autorevole all'interno della comunità (e rinomata come trendsetter a cui le persone cercavano le ultime mode e stili), non sorprende che Stanhope abbia commissionato un mobile che sarebbe diventato una vera icona. Semmai, era un visionario molto in anticipo sui tempi!

Un altro modo in cui ottengono il lusso e il prestigio totali è attraverso la selezione altamente specifica di pellami di qualità. Il processo di trattamento della pelle richiede molto tempo e denaro, ma ancora una volta si aggiunge alla qualità complessiva della tua Chesterfield finita.

Considera i suoi usi

Ora conosciamo lo sfondo del Chesterfield, vediamo come sceglierne uno.

Ci sono domande chiave che dovresti porti prima di selezionare un Chesterfield. Le risposte alla fine determineranno quale collezione è più adatta a te. Con una tale varietà tra cui scegliere, conoscere la funzionalità e la posizione previste è fondamentale, poiché guiderà le tue decisioni future.

Le domande chiave da porsi sono:

  • Chi lo utilizzerà e perché? – È per la tua famiglia divertirsi? Deve essere portato alle feste o per intrattenere? È per te divertirti come sedia da lettura? O è per i tuoi genitori anziani quando vengono a trovarti?
  • Lo stai collocando in un ambiente di studio o di lavoro? È per sedersi e divertirsi, o è un pezzo di dichiarazione per aggiungere grandiosità a una stanza? Sii molto chiaro e specifico con lo scopo previsto. Il motivo per cui lo chiediamo è perché ogni divano ha caratteristiche e qualità diverse come un'ammortizzazione extra o una parte bassa della schiena.
  • Supporto posturale - I Chesterfield sono sedili rigidi, con uno schienale verticale e pulsanti incassati che ti aiutano a sederti con la giusta angolazione. Una posizione che sostiene naturalmente il tuo peso corporeo. La parte bassa della schiena ti fa stare comodo. I braccioli sono all'altezza perfetta per offrire comfort e sostegno. Sii chiaro qual è la tua posizione di riposo naturale e più comoda, poiché, ancora una volta, questo è davvero importante quando si decide la collezione giusta per te.
  • Considera la gamma: il tuo Chesterfield non deve essere solo un divano. A seconda della collezione, sono disponibili anche come divani letto, suite e divani angolari. Non cadere nella trappola di pensare che questi divani siano unidimensionali
  • Posizione e scopo: a seconda di dove collochi il tuo Chesterfield, sia che sia inteso per rilassarsi nel tuo spazio abitativo o per studiare e lavorare nel tuo ufficio, molto probabilmente sceglierai uno stile, una dimensione e una funzione diversi. Ad esempio, una sedia da ufficio tradizionale, che ha la capacità di ruotare e ruotare, sarebbe più adatta a un ufficio. Per uno spazio più piccolo e accogliente, puoi scegliere un divano ad angolo, per massimizzare lo spazio che hai.
  • Gli accessori sono disponibili - Sia che tu stia cercando uno sgabello, una chaise longue o un tavolino da caffè di accompagnamento, ogni collezione viene fornita con accessori di accompagnamento. Sia pratico che elegante, per completare davvero il look and feel in ogni stanza.

A seconda delle tue risposte alle domande di cui sopra, sarai più adatto a un intervallo particolare.

Ad esempio, se stai cercando un grande divano su cui vivere, in una distesa di spazio, saresti più adatto al Bolton, Dorchester or Windsor collezione, in quanto tutti e tre sono disponibili a quattro posti.

Per uno spazio più piccolo, puoi optare per il Hepburn collezione, che sono disponibili a tre posti o più piccoli.

Posizione della tua Chesterfield

I Chesterfield sono punti focali particolarmente buoni in stanze di qualsiasi dimensione. Tendono a funzionare particolarmente bene in stanze grandi che desiderano ardentemente qualcosa che le rompa un po'.

Per utilizzare il tuo Chesterfield come punto focale principale, prova a posizionarlo il più possibile al centro del tuo soggiorno, questo è il momento in cui i Chesterfield danno il meglio di sé.

Conosci le tue dimensioni

Prima di decidere dove posizionare il tuo Chesterfield, è assolutamente fondamentale conoscere le dimensioni del tuo spazio abitativo! L'ergonomia entra davvero in gioco quando si decide su queste cose, quindi non c'è modo di sfuggire al bisogno di essere sicuri con loro.

Oltre a conoscere le tue dimensioni, sai come descrivere lo spazio abitativo e la forma che hai? Conoscere la disposizione delle stanze è la chiave: è rettangolare, quadrata, open space, con una grande superficie, ecc.

organizzazione

Quando disponi i mobili del tuo soggiorno, inizia prima con il pezzo più grande (che sarà il tuo Chesterfield
pezzo).

Come una dichiarazione, un classico senza tempo, il tuo Chesterfield guadagnerà giustamente i riflettori nella tua zona giorno. Per questo motivo, ti consigliamo di orientare il pezzo verso l'elemento più importante della stanza, che potrebbe essere una TV, un camino, una galleria, mattoni a vista o una finestra.

Se possibile, evita di posizionare il divano direttamente davanti a una finestra, in quanto ciò potrebbe bloccare parte della luce naturale e scolorire il pezzo nel tempo.

Successivamente, posiziona le opzioni di seduta più piccole, come poltrone o sedili a vasca, di fronte o adiacenti al primo
Pezzo Chesterfield. Termina riempiendo con mobili d'accento, inclusi pouf, tavolini da caffè, tavolini e lampade. Assicurati che ogni sedile sia alla portata di almeno una superficie del tavolo.

Non dimenticare di tenere conto delle fonti di luce e di calore! Vuoi mantenere le condizioni incontaminate del tuo Chesterfield il più a lungo possibile, quindi evita che entri in contatto con qualsiasi tipo di danno.

Scegliere la taglia giusta

Nonostante ci sia un'ovvia associazione con l'adattamento di spazi più ampi, non lasciare che questo sia il fattore decisivo nella tua decisione di acquisto. A causa della grandiosità di un Chesterfield, tendono ad essere associati a manieri e ville. Tuttavia, siamo qui per mostrarvi che possono davvero adattarsi a qualsiasi stanza, di qualsiasi dimensione, in qualsiasi spazio.

Quando scegli la Chesterfield dei tuoi sogni, hai il controllo completo di ogni decisione, inclusa la dimensione del pezzo.

Per uno spazio più piccolo, potrebbe essere saggio optare per un divano a 2 posti. Per aggiungere a questo, puoi anche scegliere una poltrona o una poltrona a orecchioni di accompagnamento.

Per uno spazio abitativo più ampio, potresti decidere di optare per un divano ad angolo più grande o una suite. Ancora una volta, misura sempre prima lo spazio che hai, oltre a considerare le dimensioni di ogni pezzo Chesterfield.

La taglia di ogni collezione la trovi all'interno del ns guida alle taglie dello showroom, che rafforza la stanza di cui avrai bisogno, pre-acquisto.

Scelta del tipo di pelle

Alla Chesterfield Sofa Company, capiamo quanto sia importante scegliere ogni singolo dettaglio della tua Chesterfield. La decisione più importante è il tipo di pelle.

Una grande decisione sarà a casa tua: in particolare, hai bambini o animali domestici? A seconda della tua situazione, potresti decidere di scegliere una pelle più resistente con caratteristiche di condizionamento aggiuntive. Come proteggere la tua Chesterfield è un'ottima lettura, che ti aiuterà a scegliere la pelle giusta per la tua situazione.

Tutti i nostri mobili sono realizzati a mano su ordinazione in una selezione di oltre 100 pellami di prima qualità. Puoi scegliere tra sei tipi di pelle, tra cui oltre 100 diverse tonalità e sfumature.

Scegli il tuo rivestimento tra una selezione di oltre 100 pelli

Qui troverai sei categorie di singoli tipi di pelle. Una volta scelto il tipo di pelle, hai più di cento diversi colori, toni e trame tra cui scegliere

Il miglior consiglio che possiamo dare qui è di Ordina alcuni campioni gratuiti! È fondamentale che tu abbia una sensazione di vita reale per il tuo tessuto e colore. Ti consigliamo di posizionare questi campioni in luoghi diversi e in diversi momenti della giornata poiché la luce naturale che entra nella stanza cambia.

Decidere il colore giusto

All'interno di ogni tipo di pelle, ci sono una moltitudine di colori disponibili. Puoi sfogliare le numerose opzioni quando scegli la collezione di divani che desideri.

Nonostante le molte scelte di toni, sfumature e colori, la nostra esperienza dimostra ancora che una classica pelle marrone è di gran lunga la scelta più popolare.

Ciò è dovuto al fatto che un Chesterfield marrone si adatta a qualsiasi arredamento, quindi non sorprende che sia la nostra tonalità più venduta. Una rapida ricerca su Pinterest vomiterà tutti i tipi di divani Chesterfield, dal sublime allo stravagante. Sebbene adoriamo un colore più audace, siamo d'accordo sul fatto che il marrone si adatta alla maggior parte dei temi, degli stati d'animo e degli stili di colore.

Altre scelte di colore popolari includono: -

Per approfondimenti sulla scelta del colore migliore per la tua stanza, Guida ai colori della stanza Chesterfield è un
ottima lettura, in quanto aiuta a stabilire quali colori Chesterfield si abbinano a diverse combinazioni di colori. Dà
ottimi modi per completare e confrontare tra i colori di base più scuri e le scelte Chesterfield più chiare, e come le scelte di colore più audaci possono esasperare la presenza del tuo pezzo nella tua stanza.

Che si tratti di uno stile vivace, di colori accesi e audaci esuberanti, di graziosi colori pastello o di una classica tonalità di pelle più addomesticata e rilassata, apprezziamo la necessità di fare una dichiarazione nella tua casa.

fonti di calore

Come prenderti cura della tua Chesterfield approfondisce ampiamente, in termini di mantenimento e prolungamento del
longevità e ottime condizioni della tua Chesterfield. Nella nostra esperienza, tendiamo a trovare fuoriuscite e acqua
i danni sono gestiti bene dalla maggior parte dei proprietari.

Le fonti di calore, tuttavia, sono generalmente trascurate. Per lunghi periodi queste fonti di calore possono seccare la pelle provocando danni irreversibili. Ma quali sono le fonti di calore comuni di cui dovresti essere a conoscenza e quale impatto hanno?

Luce del sole

Il sole può causare l'essiccazione su quasi tutti i tipi di pelle poiché la luce solare evapora lentamente gli oli naturali nella pelle. Quando la pelle si sarà asciugata, si irrigidirà e inizierà a screpolarsi. La luce solare può anche sbiancare il colore nel tempo, risultando in un divano meno vibrante.

Riscaldamento centralizzato (radiatori)

L'aria calda creata dal tuo radiatore può riscaldare la superficie del tuo divano in pelle che nel tempo lo degrada asciugandolo. Ciò può far perdere la consistenza, la forza e la finitura naturali del tuo divano.

Focolare

L'esposizione prolungata ai caminetti può seccare, incrinare e sbiadire la pelle, oltre a danneggiare l'inquadratura.

Prevenzione dei danni

Ricorda di posizionare i mobili in pelle ad almeno 2 piedi di distanza da tutte le fonti di calore. Idealmente, la temperatura della stanza deve essere compresa tra 50 e 70 gradi Fahrenheit e un'umidità relativa compresa tra il 30% e il 60% sarebbe l'ideale. A seconda del colore scelto per la tua Chesterfield, questo può variare. Ad esempio, i divani neri hanno bisogno di una protezione aggiuntiva, poiché le temperature superficiali possono raggiungere quasi i 200 gradi!

Personalizzare la tua Chesterfield

Scegliere i tuoi mobili – Un semplice processo in quattro fasi

Ogni Chesterfield dovrebbe essere progettato completamente pensando a te. In quanto tali, le personalizzazioni lo sono
a tua disposizione in ogni fase del processo di progettazione. Tuttavia, abbiamo semplificato questo in quattro passaggi.

Fase uno: scegliere i mobili

Per ogni collezione Chesterfield unica, puoi scegliere la dimensione, lo stile e la forma dei mobili che desideri.

*Le varietà variano a seconda del tipo di collezione. Si prega di vedere ogni collezione per i dettagli esatti.

Fase due: scegliere il rivestimento tra una selezione di oltre 100 pelli

Vedi la sezione scelta del tipo di pelle

Fase tre: scegliere il colore della tua macchia di legno

Questo è in genere il passaggio di cui le persone sono più insicure. Se la pensi così, non esitare a consultarci per ulteriore assistenza. Siamo sempre più che felici di aiutare.

Fase quattro: scegliere il colore delle borchie

Questa è la fase finale del processo di personalizzazione, ma quella di cui ci sentiamo più entusiasti! Sono i dettagli intricati, come il colore delle borchie, che danno vita al tuo design Chesterfield.

  • Come identificare una Chesterfield genuina

Come per qualsiasi cosa, l'imitazione è la forma più sincera di adulazione. Fino all'acquisto di una Chesterfield, cioè!
Identificare i modelli autentici da imitazioni false è fondamentale.

Come capire se è reale o falso ti dà una visione approfondita dei segnali rivelatori e aiuta a contrassegnare le aree
di preoccupazione fin dall'inizio.

I nostri migliori consigli per identificare il vero affare dalle imitazioni sono:

  • Controlla l'etichetta (sembra ovvio ma è la cosa più semplice e veloce da cercare, quindi inizia con quella)
  • La pelle proviene da un animale e non ci sono due pelli uguali. Cerca le imperfezioni e le differenze nei dettagli del motivo tra i divani
  • La vera pelle ha un odore caratteristico: se non riesci a annusarlo, non è un vero affare
  • Si può allungare? La vera pelle può esserlo. Dovrebbe anche cambiare colore nel processo
  • Cerca i pori: devono essere presenti sulla vera pelle
  • Piccole imperfezioni sono buone – un segno è reale. Quindi, cerca pieghe e rughe
  • Assorbe l'umidità? Dovrebbe
  • Ignora il colore: questo non è un segno garantito di genuina autenticità

Le nostre ultime parole

Ecco alcuni suggerimenti che ti consigliamo di considerare quando decidi la tua scelta di Chesterfield.

  • Ordina campioni gratuiti! È fondamentale che tu abbia una sensazione di vita reale per il tuo tessuto e
    colore prima dell'acquisto.
  • Avere una visione chiara - Conoscere lo stile generale che desideri ottenere nel tuo spazio assicurerà che il tuo divano lo integri e dia vita a questa visione.
  • Sapere perché stai acquistando - Quando si tratta del tuo divano, cosa stai cercando? Vuoi una sensazione diversa? Una seduta più solidale? Cosa non ti piace del tuo attuale divano? Acquista il divano perfetto per TE. Dopotutto, è sicuramente considerato un investimento
  • Non esitare mai a controllare informazioni, porre domande e chiedere consiglio. Se hai una visione ma non sei sicuro di come realizzarla, chiedi aiuto. Una buona manifattura sarà in grado di fornirti il ​​supporto necessario per fare la scelta giusta.

Ora c'è solo un'ultima domanda da porsi: sei pronto a dare vita alla tua visione?


I commenti sono chiusi.